Compra Sud

Uno studio dell’economista Paolo Savona ha messo in evidenza il fatto che su 72 miliardi l’anno di spesa fatta dai cittadini del Sud, ben 63 sono di beni e servizi prodotti al Nord. Solo una parte dei restanti 9 miliardi resta poi nel Mezzogiorno, essendo compresa in essi anche la quota di spese estere.

Ufficiale è il fatto che la bilancia commerciale delle Regioni settentrionali sia positiva verso il sud Italia e negativa verso l’estero – fatta eccezione per il Veneto – che ha entrambe le voci positive. Questo cosa vuol dire?

Che le Regioni del sud Italia sono il mercato di riferimento delle aziende del Nord, le quali senza la nostra quota di consumi, sarebbero in passivo e destinate al fallimento.

La legge detta del “Federalismo fiscale”, fortemente volute dalla Lega Nord, prevede “il coordinamento dei centri di spesa con i centri di prelievo”

Tradotto in linguaggio corrente: “le ricchezze-tasse restano a disposizione della Regione che le produce-versa”

In termini pratici:

Io, a Napoli, acquisto una colomba “Le Tre Marie”, prodotto a Milano da una società con sede a Via Bistolfi, 31 – 20134.

Gli utili della societĂ  – a cui ho dato il mio modesto contributo – versati in tasse verranno usati per costruire scuole, strade, ospedali, ferrovie, teatri…….DOVE?

A MILANO!!!!!!!! E LA LEGA RINGRAZIA!!!!

Domanda

Cosa posso fare perchĂŠ, invece, i miei soldi restino in Campania, Abruzzo, Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Sicilia?

Risposta

Compro una pastiera, un casatiello, un migliaccio, un sanguinaccio….

Effetto

I miei soldi – tradotti in tasse – verranno usati per costruire scuole, strade, ospedali, ferrovie, asili nido…….DOVE?

NELLE NOSTRE REGIONI !!!!!!!! E I NOSTRI FIGLI RINGRAZIANO!!!!

Se, quando fai la spesa, compri un prodotto del sud, che effetti produci?

  1. Fai crescere l’economia del sud
  2. I tuoi soldi restano al sud e vengono utilizzate per garantire A TE i servizi pubblici: istruzione, trasporto, sanità….
  3. Crei posti di lavoro vicino casa tua
  4. Dai una mano all’ambiente
  5. Risparmi

Come raggiungere il risultato? Attraverso

  • Acquisto
  • Consumo
  • Diffusione

di merci prodotte nel Sud Italia, da aziende, agricoltori, artigiani che abbiano la sede legale della propria attivitĂ  nel Sud Italia.

Ho scoperto che nel sud Italia produciamo ogni sorta di prodotto e che alcune catene di supermercati – non quelle nazionali, ma quelle nate e cresciute sul territorio – ne sono ben forniti. Certo è fastidioso dover leggere le etichette ogni volta che si acquista un prodotto, però gli effetti – anche in termini di soddisfazione personale – sono notevoli, per cui vi invito a fare un piccolo sforzo.

Per aiutarvi, ho scritto un elenco di prodotti cui potete fare riferimento, attendo i VOSTRI SUGGERIMENTI per arricchire le diverse categorie e aggiungere prodotti e produttori di tutte le nostre regioni.

BUONA SPESA MADE IN SOUTH A TUTTI

Francesca Di Pascale per Briganti  http://www.facebook.com/o.Briganti.o

 

1) BISCOTTI – CEREALI – MERENDINE

Biscotti

Cornetti

Cereali per la prima colazione

Merendine

2) CAFFÈ

3) DOCIFICANTI E SALI

Miele

Zucchero 

Sale

4) SPALMABILI

Cioccolata e creme spalmabili

Marmellate e Confetture

5) LATTE E DERIVATI

Latte fresco Alta QualitĂ 

Yogurt

Burro

Formaggi freschi

Panna per dolci

Panna spray

Panna da cucina

6) CONSERVE

Conserve di pomodoro

Pesto e condimenti per pasta

Peperoni arrostiti in barattolo

Tonno

Mais

Pesche sciroppate

Legumi in scatola

7) OLIO E SOTTOLI

Olio extravergine d’oliva

§  Dante,  http://www.oleificimataluni.com/oliodante/, Campania

 

Olio di semi

Sottolio

8) UOVA

9) ACETO

10) PASTA – RISO – FARINA E DERIVATI – LEGUMI

Pasta

Pasta fresca

Tortellini

Riso

Farina

Pancarrè

Pane e panini

Pangrattato

Taralli

Pop Corn

Legumi secchi

11) FRUTTA SECCA

12) CARNI – SALUMI – AFFETTATI

Carne in confezione

Carne di pollo da banco frigo

Salumi e affettati

13) VERDURE

Insalata in busta

14) BEVANDE

Acqua

Purificazione acqua del rubinetto  

Vino

Birra

Spumante dolce

Bibite gasate

Succhi di frutta

Liquori

15) PRODOTTI SURGELATI – GELATI

Cornetti Surgelati

Sofficini

Surgelati di Mare

Surgelati per fritture

Gelati

Granite

16) DOLCI

Torrone

Confetti

Uova di cioccolato

Cioccolato

Caramelle

Colomba Pasquale

Decori per torte

Prodotti alimentari vendita on-line


17) DETERGENTI PER LA CASA

Ammoniaca

Candeggina

Detergente Piatti

Detersivo bucato

Igienizzante pavimenti e sanitari

Alcool

18) MONOUSO

Monouso di plastica

Monouso di alluminio

Rotolone di Carta

Tovaglioli di carta

Carta igienica

19) PER L’IGIENE PERSONALE

Fazzoletti di carta

Dischetti struccanti

Bastoncini ovattati

Pannolini

Assorbenti

Salviettine imbevute

Crema da Barba

Bagnoschiuma

Shampoo

Crema idratante

Crema Corpo

Crema mani

Saponi

Profumi

Stick labbra

Tinture per capelli

Gel per capelli

20) PRODOTTI ERBORISTICI

21) COSMETICI

 

 

22) PRODOTTI PER L’INDUSTRIA

 

 

http://www.facebook.com/o.Briganti.o

Si ringrazia Agente Segreto per il prezioso lavoro di collaborazione nell’aggiornamento della lista

 

 

Tratto dalla pagina facebook “Briganti

http://www.facebook.com/o.Briganti.o

 

53 Responses to Compra Sud

  1. […] secondario abbiamo predisposto due nuove pagine in quello principale: 1)Citazioni leghiste e 2) Compra Sud; la prima raccoglie tutte le migliori dichiarazioni dei leaders della lega Nord e si contrappone […]

    • Coscienza Umana on 13 febbraio 2016 at 14:36

      Ho comprato una lavatrice IT WASH da 8 kg. con display e con 5 anni di garanzia totale sulla scheda, è una cannonata, lava e sciacqua il bucato alla napoletana, come piace a noi, con tanta acqua nel cestello, tanto che bastano solo i 3 risciacqui normali e senza manco metterci l’ammorbidente i panni profumano di freschezza!

  2. briganti meridionali on 19 giugno 2011 at 00:33

    che dire, complimenti

  3. Donato on 21 agosto 2011 at 15:08

    Compra sud è un’ottima idea, un modo per ridare un po’ di forza al sud. Nel mio piccolo acquisto responsabilmente.

    Quando si costruisce una casa, la si ristruttura, la si arreda ci si ritrova a scegliere prodotti di grandi aziende del nord destinando ad esse cifre di tutto rispetto.
    Basti pensare al parquet oppure ai materiali elettrici o a qualsiasi materiale edile. Insomma in queste occasioni spostiamo decine di migliaia di euro nel giro di pochi mesi.
    Per questo motivo ho cercato e cerco aziende locali, mobilifici, salottifici (quelli ad esempio di altamura) ecc.

    BUONA SPESA MADE IN SOUTH A TUTTI

  4. EconomiaaSud on 18 settembre 2011 at 14:53

    Si potrebbe fare anche un elenco di societĂ  che producono altri beni come per esempio l’ abbigliamento o le catene di negozi?

  5. e-commerce made in Sud on 19 settembre 2011 at 16:00

    http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/08/30/news/dal_telefonino_alla_vacanza_al_mare_la_parola_d_ordine_risparmiare-21034390/
    ho letto in questo articolo che prezzoforte.it e bbplanet hanno sede a Napoli…anche per i nostri acquisti on-line si può aiutare il Sud.

    p.s.: anche se ritendo sempre preferibile comprare nei negozi quando possibile per non lasciare le cittĂ  deserte.
    Vi invito a dare anche un’ occhiata al sito di detersfuso ;)

  6. Alessio on 24 settembre 2011 at 19:50

    Ci avete fatto caso che non fanno condividere l’articolo su facebook!!! che sia CENSURA???

  7. Economia Meridionale on 22 novembre 2011 at 13:06

    http://www.fatigatisrl.com/home.html un’ altra srl da aggiungere

  8. original emigrant on 5 dicembre 2011 at 13:35

    Mi viene un dubbio, anzi due, premettendo che io vivo a Modena ma sono Salentino.
    1) Da sempre privilegio i prodotti del Sud, come la pasta De Cecco o le conserve Divella. In questo modo mi comporto coerentemente con quanto dite, però “inquino” di piĂš perchè per garantire l’approvigionamento dei supermercati del Nord le aziende del Sud devono spedire, normalmente su gomma, i loro prodotti.
    2) Come mi comporto con i prodotti di aziende del Nord ma prodotte al Sud? Ad esempio, la Nutella si fa ad Avellino, oppure le merendine del Mulino Bianco ed anche i biscotti si producono a Melfi. Se non le compro è vero che non sostengo le aziende del Nord ma automaticamente non sostengo l’occupazione al Sud. Che mi dite?

    • Alessio on 17 gennaio 2012 at 00:04

      1) hai ragione…inquina…
      2) è raro che a nord ci siano prodotti fabbricati a sud. comunque generalmente queste axiende hanno piÚfabbriche in italia. i prodotti comprati a Nord di solito sono prodotti a nord.

    • pino44na on 16 febbraio 2012 at 07:17

      sono poche eccezioni e non influiscono sul problema. Comprasud!

    • pietro on 31 gennaio 2013 at 14:56

      per la nutella forse sarebbe meglio che chiudesse, lei dice che porta sviluppo al sud, in particolare ad avellino? io le rispondo che il settore delle nocciole in campania sopratutto nella provincia di avellino è un dei piu sfruttati, ferrero chiude con un fatturato di milioni di euro, come fa semplice acquistando il prodotto sotto costo, come? ancora piĂš semplice di quello che si pensi, basta introdurre nel mercato italiano in particolare quello della camera di commercio relativo al territorio un prodotto simile come le nocciole turke in modo che vengano confrontati i prezzi, facendo cosi il prodotto che noi abbiamo ha un valore che non rispecchia il giusto valore, ferrero incassa e i contadini fanno la fame, ormai con la nocciola non si guadagna io conosco molti che non vendono e fanno bene, io farei tutte infornate, vediamo come si fa la nutella senza le nocciole che provengono dall’ irpinia, con le altre nocciole potete fare la ciocotella la ciofeca

  9. Carmelo on 5 gennaio 2012 at 15:28

    E per lo speck che marca devo comprare?

  10. Alessio on 17 gennaio 2012 at 00:02

    ma la lista viene aggiornata???

  11. paolo on 29 febbraio 2012 at 17:41

    mi piacerebbe aggiornare di volta in volta la lista perche sto scoprendo nuove aziende del sud con sede e stabilimento a sud (questo e’ fondamentale)ad esempio questa azienda di latticini e yogurt pugliese http://www.silac.it oppure questa azienda napoletana di bibite http://www.bibitesantalucia.it/ a presto ciao

  12. Meridionalismo on 29 febbraio 2012 at 22:09

    Grazie Paolo, abbiamo provveduto ad aggiornare la lista con le aziende da te segnalate

    • mirko on 30 novembre 2012 at 17:14

      Mi sapreste dire gentilmente se il caffe’ Borbone e’ 100% made in sud??? Grazie

  13. paolo on 22 aprile 2012 at 16:34

    aggiungete per favore questa azienda tutta pugliese che produce prodotti per la casa?detersivi per pavimenti,bucato,candeggine ecc si chiama ipoplastic e il sito e’ http://www.ipoplastic.it grazie ps:ho trovato e comprato molti prodotti presenti nella lista…….non hanno niente da invidiare ai cosiddetti prodotti di marca.ad esempio cioccolato monardo,gummyland di sila gum (meglio delle haribo)noi abbiamo grandi potenzialita’.

  14. Alessandro on 5 maggio 2012 at 16:20

    Ciao a tutti!Innanzitutto complimenti per la lodevole iniziativa!Vi vorrei segnalare un altro prodotto tipico che sarebbe da aggiungere alla lista:la colatura di alici, uno dei pochi prodotti che nessuno può copiarci! IUna delle aziende che la produce ( e vende anche on line) è la Delfino Battista di Cetara (giĂ  segnalata nell’elenco come produttrice di tonno).
    Il link con la gamma della colatura è questo http://www.delfinobattistasrl.it/home/la-colatura/.

    Continuate cosĂŹ!

  15. paolo on 7 maggio 2012 at 14:02

    ciao agli amministratori della pagina e sempre complimentissimi.vorrei presentarvi due nuove neonate realta’campane.facciamole campare come si suol dire.sono una che produce detersivi per la casa e igiene personale che si chiama la governante,il sito e’ http://www.clapitalia.it,e l’altra e’ una cooperativa che produce e vende patate.quindi basta con le patate del nord queste sono 100% campane e si chiamano campania patate http://www.campaniapatate.com anche se il sito e’ ancora in costruzione.grazie per l’attenzione e come dice carlo alvino
    …..io ci credo.

  16. Gatto Nero on 21 maggio 2012 at 11:15

    Sono “polentone” per metĂ  e vi do pienamente ragione. A parte il fatto che il cibo a chilometri zero dovrebbe essere una regola. Protesto su una cosa: avete parlato di sud dall’abruzzo in giĂš, noi marchigiani (la mia metĂ  non polentona) in particolare gli ascolani che abbiamo la stessa lingua degli abruzzesi che siamo scandinavi? anzi, vi suggerisco i prodotti Surgela si san Benedetto del Tronto

  17. Gatto Nero on 21 maggio 2012 at 11:20

    perdonate gli errori di ortografia ho scritto di nascosto!

  18. paolo on 17 giugno 2012 at 15:27

    tramite un amico ho trovato anche questa linea prodotti bellezza fatti in campania http://www.herbeliaultra.com/

  19. luigi on 6 luglio 2012 at 10:29

    Per quanto riguarda l’abbigliamento, dopo aver comprato tanti prodotti nordisti, finalmente ho trovato una camicia col marchio FB. Come al solito prima compro e poi guardo su internet da dove viene il prodotto. FB e’ prodotta a S.Giuseppe Vesuviano (NA)

  20. Rosita on 21 agosto 2012 at 17:10

    Grandi!…….
    Avevo bisogno di queste informazioni……..

  21. paolo on 9 settembre 2012 at 19:52

    su facebook ho scoperto tramite un amico che ad acerra esiste da anni un azienda che produce lavatrici con tutti i suoi componenti.tra l’altro sono lavatrici meccaniche ,come si facevano una volta,quindi di lunga durata e facili ed economiche da aggiustare in caso di guasti.l’azienda si chiama it wash e questo e’il sito http://www.itwash.it i prezzi sono accessibilissimi.quindi cercatela nei negozi di elettrodomestici o magari in fabbrica.compratesud che e’ la prima e unica grande risposta a cio’ che possiamo fare subito e nell’immediato per il nostro sud.grazie

  22. Gianpaolo on 22 settembre 2012 at 15:51

    stavo cercando questa lista da tempo, è diffiicle trovarla, credo ci sia una censura abbastanza clamorosa. Vorrei però sollevare una questione: io sono Napoletano e sono ben cosciente che alcune delle nostre terre, in particolare tra Caserta e Napoli sono state avvelenate da vent’anni a questa parte con un aumento esponenziale dei tumori nella nostra regione.. tra tutti questi prodotti (stamperò una copia e la darò a mia madre per quando va a fare la spesa) mi chiedo: sono tutte aziende virtuose, che fanno controlli sui prodotti e ci assicurano che siano tutti alimenti sani e che non pregiudicano la nostra salute futura???
    Spero di trovare una risposta
    Grazie e FORZA SUD

  23. paolo/sud libero dal nord on 29 settembre 2012 at 02:33

    ciao a tutti.volevo portarvi all’attenzione una notizia meravigliosa.sono venuto a conoscenza ,che a napoli due giovani ragazzi si sono messi a progettare e produrre telefonini, computer e tablet.tutto made in napoli.il sito e’ http://www.kelios.info e il prezzo del tablet addirittura si aggira sui 60 euro ed e’ un ottimo prodotto qualita’/prezzo.cercateli e comprateli io lo faro’ subito.forza napolitania,possiamo farcela ciao.ps:volevo chiedere agli amministratori della pagina se e’ possibile creare una sezione no food in questa lista.grazie

  24. Miriam on 5 ottobre 2012 at 09:59

    io vi segnalo i prodotti latte e lattiero-caseari di qeusta coopertiva a Putignano (Bari – Puglia) http://www.cap-putignano.it

  25. enzo rota on 26 novembre 2012 at 15:09

    Salvo errori non ho notato aziende produttrici di vino.
    Nel caso mi piacerebbe segnalare un produttore di vini sia bianco che rosso sito Bacoli (Na) zona flegrea.
    Cantinefarro.it

  26. Pino on 27 novembre 2012 at 20:55

    Manca il caffe’ BORBONE

    • mirko on 15 dicembre 2012 at 10:08

      ma il caffe’ Borbone e’ 100% made in Napoli??????

  27. Enrica on 28 novembre 2012 at 18:58

    Un appello importante a tutte le aziende meridionali. Io vivo in Lombardia e qui al nord è praticamente impossibile trovare prodotti meridionali che non siano alimenti, e anche per quelli non c’è molta scelta! Sono sempre alla ricerca di aziende che riescono a far arrivare qui da noi meridionali del nord prodotti di ogni genere, per la casa e la persona soprattutto, ma non riesco a trovarne! E’ giusto che per noi che siamo “fuori” non sia possibile partecipare alla causa di Compro sud? Non ostinatevi a dire “acquisti a km zero” altrimenti noi qui non potremo fare niente! E siccome sono incazzata nera vi chiedo di svegliarvi con ogni mezzo perchĂŠ se dovrò acquistare anche la carta igienica meridionale on line lo farò ma organizzatevi e fateci sapere perchĂŠ qui siamo tanti. Inoltre penso che noi qui sentiamo piĂš forte l’esigenza di far qualcosa mmediatamente rispetto ai meridionali che vivono giĂš e non sanno cosa vuol dire star lontano! Non sanno che ciò che loro trovano nei negozi non è uguale a ciò che troviamo noi! E poi vogliamo per caso aspettare altri 150 anni che qualcosa si muova a livello politico? Se non forziamo le cose non possiamo aspettarci niente di buono dallo stato. Qunindi dobbiamo costringerli e per me l’unico modo è con le nostre scelte dirette e quotidiane. Io boicotto i prodotti che non sono meridionali e me ne frego dei prezzi, semplicemente è come se gli altri marchi, quelli nordico-centrali, non esistessero…Indicate sui vostri siti i partner e i distributori e diffondete le notizie! Un ultimo appello ai meridionali: non acquistate i prodotti che non sono di giĂš!

  28. paolo on 29 novembre 2012 at 17:58

    cara enrica io personalmente mi sto organizzando.faro’ in modo che chi voglia possa formare dei gas (gruppi di aqcuisto)e spedire il tutto.anche il caffe borbone che ci suggeriva l’amico pino. http://www.caffeborbone.it sperando che non lo abbia aqcuistato un’azienta del nord. contattatemi su fb io sono SUD LIBERO DAL NORD w la napolitania e la sicilia libera.

  29. paolo on 30 novembre 2012 at 01:47

    questa cantina che produce vino,sta aprendo molti negozi monomarca ed il vino e’ davvero straordinario,e’ una cantina di brindisi. http://www.cantinaduepalme.it

  30. paolo on 30 novembre 2012 at 01:49
  31. paolo on 9 dicembre 2012 at 23:09

    ciao a tutti gli amici scusate se rompo sempre le scatole.sosteniamo briganti e siamo solidali con loro.li hanno censurati anche perche promuovevano il comprasud.ma noi andiamo avanti.vi segnalo questi prodotti dal prezzo incredibile fatti a caserta. http://www.cartawow.eu carta wow e’ un marchio http://www.futuraline.eu ciao

  32. paolo on 20 dicembre 2012 at 15:57

    ciao a tutti vi porto a conoscenza di un altra realta’ meridionale.produce intimo di alta qualita’ e si trova a corato,bari il sito e’ http://www.nice-intimo.it ciao e buone feste

  33. paolo on 21 dicembre 2012 at 01:43

    ciao a tutti,vi segnalo questa azienda casertana fatta da due 27enni si chiama ekoore e producono tablet e computer ciao a tutti http://www.ekoore.it ciao a tutti e buon natale

  34. paolo on 22 dicembre 2012 at 12:22

    un altra azienda produttrice di carta, il sito e’ http://www.paperdi.it ciao a tutti.

  35. paolo on 22 dicembre 2012 at 15:20

    ciao lo so vi siete scocciati di me.ma guardate un po cosa sono riuscito a scovare. e’ un’industria calzaturiera campana io le ho comprate ed oltre ad essere belle sono anche robuste.comunque sia ricordatevi del marchio quando fate shopping http://www.exton.it

  36. paolo on 12 gennaio 2013 at 14:26

    salve amici ,voglio condividere con voi questa azienda giovane e importantissima sotto il profilo della saluta,per tutti noi http://www.deliziedicanapa.com la canapa e’miracolosa per questo e’ stata osteggiata e poifatta bandire dai petrolieri.

  37. paolo on 13 gennaio 2013 at 20:38

    vi siete dimenticati di questa azienda di pasta di gragnano.tra l’altro l’ho provata ed e’ buonissima
    http://www.gerardodinola.it/

  38. paolo on 19 gennaio 2013 at 00:49

    grazie al mio amico ludovico, al quale hanno segnalato questo prodotto,ho scoperto anche io un altra novita e pezzo di storia del sud http://www.tomasosalumi.it/ prodotti di primissima fascia.

  39. paolo on 4 febbraio 2013 at 13:02

    Ciao ho trovato questa azienda dolciaria molisana. Si chiama http://www.dolciariacollemolisano.com
    ..

  40. paolo on 4 febbraio 2013 at 13:08

    Trovate questi prodotti sono stupendi http://www.lebontadinonnarosa..com

    • Violetta on 15 ottobre 2014 at 11:26

      Ho provato anche io i prodotti tipici pugliesi de Le BontĂ  di Nonna Rosa durante il mio viaggio in salento quest’estate. Al momento non è possibile acquistarli online (dicono che il sito e-commerce sarĂ  attivo molto presto), ma ho mandato loro una mail e su richiesta, spediscono. FONTE: http://www.lebontadinonnarosa.com

  41. paolo on 25 febbraio 2013 at 01:51
  42. paolo on 16 marzo 2013 at 14:22

    http://Www.laboratoriocorte.it azienda calzaturiera in Puglia.

  43. Coscienza Umana on 23 febbraio 2016 at 16:01

    Per la mia mamma invece ho scelto una bellissima San Giorgio IT WASH, ultimo modello sempre con la scheda elettronica con garanzia di ben 5 anni, con oblò XXL tutto colorato assieme ai tasti grigio perla ed il supercestello che è bello profondo, e ci vanno le cambiante del letto e degli asciugamani nel fine settimana alla grande! I tecnici napoletani che ti rispondono a telefono sono simpaticissimi e danno consigli pratici su come tenerla al meglio. E’ una AAA e si risparmia sul serio l’energia elettrica perchè se in fase di lavaggio il livello dell’acqua non si vede è perchè si deve riscaldare ed i panni per venire puliti devono potersi sfregare tra di loro, ma il bello invece è il risciacquo con ACQUA ALTA e ciò ti evita di sprecare tempo e corrente elettrica inutile per gli extrarisciacqui perchè in tante lavatrici delle migliori case la schiuma non riesce a togliersi bene dal bucato costringendoti a starci appresso per molto tempo fuori programma, e specie con gli intimi non si scherza, escono delle bolle maligne perchè si avvelena l’epidermide a contatto con sostanze chimiche a base di lisciva e saponine.
    Sempre quella da 8 kg. marca San Giorgio made in Naples con piĂš di 11.000 litri annui di consumo acqua, ma ciò vale su 220 lavaggi annui, mia madre a stento ne fa due a settimana di lavatrici, una per i bianchi ed un’altra per i colorati, quindi non raggiunge neanche la metĂ  di questo standard che hanno stabilito, e poi il vero risparmio energia si fa quando fai le lavatrici a pieno carico, ma anche se vuoi fare un solo giubettino piccolo, questa lavatrici sono potenti e riscono a lavarlo e sciacquarlo egregiamente, invece altre marche se non ci metti quella quantitĂ  esatta, il capo ti resta impallato nel fondo cestello che gira da solo, e quindi si lava solo da un lato.

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: